NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Piattaforma per la Gestione dei Centri Odontoiatrici

dent.jpg

All’interno delle offerte di prodotto PGMD Consulting possiede una piattaforma applicativaper la gestione in rete dei centri odontoiatrici. La piattaforma è distribuita in piu' di 50 centri odontoiatrici e dispone dei seguenti moduli funzionali:

Amministrazione

  • Gestione Organizzazioni

  • Gestioni Utenze/Ruoli

  • Gestione anagrafiche di base (pazienti, prestazioni, profili, …) specifiche per centro

  • Gestione archivio anagrafico di riferimento

  • Transcodifica prestazioni in codifica CUP

  • Mappatura centro-specifica tra acronimi e profili di prestazioni

  • Importazione dei dati delle agende CUP (specifiche per centro)

  • Gestione di profili personalizzati per centro con indicazione della quantità delle prestazioni che lo compongono e distinzione della natura SSN/Solvenza

  • Importazione ed integrazione di listini aggiuntivi, come ad es. dipendenti, convenzioni, assicurazioni, fuori-regione, ...

  • Gestione dei contratti dei medici e configurazione parametrica ai fini del calcolo del compenso mensile (percentuali A.O. e fatturati)

Gestione operativa

  • Gestione prenotazioni

  • Gestione pratiche (Fattura, Ricevuta, Finanziamento, Rivalutazione, Direzionale) con valorizzazione di prestazioni/servizio medico

  • Gestione numerazione cartelle sanitarie distinte per centro

  • Accettazione pratiche

  • Rendicontazione pratiche per tracciamento dell’erogato

  • Gestione template di piani di cura

  • Elaborazione piani di cura con gestione delle metriche dentarie e utilizzo di acronimi di prestazioni condivisi tra i centri

  • Gestione ipotesi alternative di piani di cura con gestione automatica dello stato di accettazione/esecuzione

  • Elaborazione e stampa preventivi con opzione di generazione automatica da piano di cura

  • Generazione bozze di pratiche virtuali con applicazione di differenti logiche di fatturazione/ricettazione con opzione di correttivi manuali

  • Gestione esenzioni pazienti SSN e stampa delle ricette

  • Gestione ricette per prestazioni non erogate dal servizio

  • Calcolo automatico di ticket/quota fissa per preventivi/ricevute per tipologia pagamento SSN

  • Gestione storni/note di credito

  • Gestione chiusura di cassa

  • Trasferimento pratiche per unificazione anagrafiche correttive

  • Modulo di refertazione medica con alimentazione delle prestazioni rendicontate

  • Gestione cartella clinica con diario e gestione documentale

Gestione direzionale

  • Generazione automatica fatturato

  • Gestione del ciclo di calcolo dei compensi medici organizzato su 3 livelli gerarchici totale-subtotale-erogato, comprensivo di calcolo degli arretrati, gestione correzioni manuali e registrazione delle fatturazioni dei medici

  • Report/Prospetti per il tracciamento delle pratiche attive e dell’erogato con possibilità di esportazione dati

  • Cruscotto direzionale economico finanziario

  • Generazione flussi 28-san

Gestione ordini e magazzino e manutenzione apparecchiature

  • Anagrafica articoli/fornitori (compresa importazione listini esterni)

  • Configurazione catalogo standard prodotti ordinabili per centro (eventualmente autorizzato di default), associati ai fornitori

  • Compilazione nuovo ordine da parte dei centri (sia materiale di consumo che tecnico)

  • Gestione/autorizzazione ordini da parte di uff. acquisti

  • Gestione carico ordini con DDT con aggiornamento giacenze unitarie magazzini locali

  • Gestione scarico materiale da magazzino locale a vetrinetta e servomobili di riunito

  • Disciplinare di utilizzo / modello di consumo associato alle prestazioni

  • Anagrafica articoli (centro, tipo, marca, …) per strumenti soggetti a manutenzione

  • Gestione richieste di manutenzione (dal centro) e presa in carico/completamento intervento (dall’ ufficio tecnico)

 

CPM: piattaforma unica per il monitoraggio delle performance aziendali (Obiettivi Direttori, PIMO, RAR, ..)

IMM 2

 

La crescente esigenza di allineamento con gli Stakeholder Istituzionali accelera l’esigenza delle Aziende Sanitarie (pubbliche e private) di dotarsi di strumenti adeguati al recepimento, declinazione, monitoraggio e rendicontazione di indirizzi e indicatori strategici articolati attraverso modelli regionali. Accanto a ciò, le aziende stanno progressivamente consolidando gli Assets Informativi e portando a maturità approcci di Governance Strategica ed Operativa basata sulle informazioni.

Sulla base della specifica e approfondita conoscenza del contesto Sanitario di riferimento anche attraverso significativi progetti e casi d’uso, P.G.M.D.Consulting ha predisposto una soluzione informatizzata per la gestione dell’intero ciclo di gestione delle Performance nelle aziende sanitarie.

In particolare, attraverso le parametrizzazioni possibili dei moduli funzionali CPM, è possibile tradurre i principali modelli di governance tipici per lo specifico contesto (Obiettivi Aziendali/DG, RAR, Progetti Speciali; PIMO;…) attraverso un unico framework che consente l’operatività- diversificata per ruolo e competenza- di tutti i livelli aziendali, dal comparto ai vertici Aziendali.

 

 

 

 

IMM1

 

 

 

 

Il sistema consente l’interfacciamento con le fonti dati e permette la generazione automatizzata, su layout personalizzati per azienda, di report sia ai fini gestionali interni (ad esempio attribuzione delle responsabilità alle differenti unità organizzative aziendali) sia ai fini di sintesi di valutazione (con l’implementazione di logiche di pesatura su più livelli) e di rendicontazione (collazione e stampa documentale con un click).

 

La soluzione, pur senza richiedere competenze informatiche evolute, consente una reale collaboratività tra le unità organizzative ed una semplice condivisione, non solo di indirizzi, ma anche di rilievo e valutazioni di esito e raggiungimento degli obiettivi, garantendone tracciabilità e attestazione.

 

La fedele “traduzione” dei modelli di indirizzo strategico emanati dai livelli regionali rende immediata l’adottabilità della soluzione CPM da parte delle aziende sanitarie ed integra, dagli obiettivi aziendali alle RAR, dalle schede di Budget al PIMO: i differenti focus strategici; tutto in un unico “strumento” .

 

 

 

Nuove Funzionalità PDTA

Rilasciate nuove funzionalità di supporto alla gestione dei Percorsi Diagnostico terapeutici Assistenziali (PDTA) dei pazienti. Nel perseguire efficacia e sostenibilità dei servizi socio-sanitari, I vari attori (dal care-giver al pianificatore) dei sistemi sanitari hanno inevitabile necessità di un puntuale accesso alle informazioni di concreto valore: il monitoraggio e la gestione integrata ospedale-territorio dei PDTA diviene particolarmente importante nella gestione delle patologie croniche. Primariamente verso tale target, ma più diffusamente a tutte le tipologie di PDTA, si orienta la soluzione PDTAManager: tra le nuove funzionalità disponibili: upload documentale, definizione Percorsi Programmati, gestione linee guida e protocolli per PDTA.

Progetto CreG: un'unica piattaforma informativa

PGMD Consulting ha progettato e realizzato una piattaforma di servizi per la gestione dell'intero percorso di presa in carico dei cittadini con patologie croniche secondo un modello sperimentale che Regione Lombardia ha avviato nel 2012. La piattaforma permette ai medici autorizzati di accedere a una biblioteca di percorsi terapeutici per le varie malattie e personalizzare il trattamento di ogni assistito secondo il suo specifico bisogno.

Una volta definito e condiviso con il paziente, il piano assistenziale diventa immediatamente l’agenda su cui un’organizzazione di operatori di call center,infermieri case manager, medici interviene per effettuare le prenotazioni degli esami prescritti, contattare il malato per ricordargli la visita, verificare lo stato di salute o se sta seguendo la terapia, controllare gli stili di vita, pianificare eventuali interventi di prevenzione o educazione sanitaria.

PGMD ha fornito la piattaforma ad una Disease Management Company che attualmente collabora con la maggiori cooperative di medici di medicina generale  nella gestione dei percorsi di cura di circa 70 mila assistiti, con un numero verde che risponde alle chiamate degli utenti dalle 8 alle 20 per 5 giorni la settimana e il sabato mattina registrando livelli di soddisfazione del 90-95 per cento, come ha dimostrato un’analisi indipendente condotta dal Cermes dell’Università Bocconi di Milano.

Tutti i contatti con gli assistiti vengono registrati in un vero e proprio "diario clinico territoriale", aggiornato in teleassistenza dall’infermiere case-manager, che mantiene il medico costantemente informato dei risultati delle visite, eventi significativi, eventuali ricoveri, condizioni di salute.